img_747258_17778Quella sua faccia da duro che nascondeva una giovane età, solcata da rughe più consone a un contadino la vidi un giorno triste è piana di lacrime per avere perso ai rigori la coppa del mondo di football negli Stati Uniti e dire che il rigore finale lo aveva sbagliato Baggio. L’ho visto piangere soprattutto per ciò che aveva dovuto fare per giocare quella finale, essendosi lesionato il menisco nella prima partita del torneo. Franco Baresi per molti anni per me è stato un riferimento anagrafico essendo nato nello stesso anno.

Non mi meravigliano le lacrime quindi di Barzagli e quanto da lui detto perché è vero, di queste intense partite, dell’aver battuto squadre sulla carta più forti, dell’essere usciti ai quarti imbattuti ai rigori contro i campioni del mondo, di aver preso soltanto 2 goal in tutto il percorso, di aver schierato la difesa più forte dell’europeo, non resterà più nulla tra qualche tempo, soltanto l’esser stati eliminati ai quarti. Leggi il resto dell’articolo »

Share